Consegna gratuita a partire da 150€ di acquisto

Epicondilite, come alleviare la tendinite esterna del gomito?

Epicondilite, come alleviare la tendinite esterna del gomito?


Soffrite di dolore al gomito? Avete difficoltà a usare la mano, il polso o il braccio e i semplici movimenti manuali della vita quotidiana diventano dolorosi?

È probabile che si tratti di epicondilite, più comunemente nota come tendinite del gomito. Questa patologia muscolo-scheletrica comporta l'infiammazione dei tendini del gomito che collegano i muscoli dell'epicondilo all'osso, come conseguenza di un uso eccessivo o di attività ripetitive.

Scoprite cosa c'è da sapere sulla tendinite del gomito, nonché i rimedi naturali e i consigli per un sollievo efficace.

Sintesi dell'articolo

L'epicondilite è un'infiammazione dei tendini del gomito.

L'epicondilite o tendinite esterna del gomito è un disturbo muscoloscheletrico acuto o cronico caratterizzato dall'infiammazione dei tendini epicondiloidei sulla parte esterna del gomito. A volte può essere interessata la parte interna del gomito, cioè i muscoli dell'epicondilo, in questo caso si parla diepitrocleite del gomito.

Capire l'origine del dolore al gomito

Questa forma di tendinite è di solito il risultato di una eccessiva sollecitazione dei tendini del gomito o eccessiva ripetizione dello stesso movimento che coinvolge i muscoli del braccio e del polso. È talmente comune nel tennis che nel linguaggio comune viene definito "gomito del tennista".

L'uso eccessivo del gomito porta a lesioni delle fibre o a traumi dei tendini. Tutto ciò può verificarsi durante l'attività fisica o sportiva. Anche la rigidità e la debolezza dei muscoli del braccio e/o dell'avambraccio sono un fattore di epicondilite. Può essere promosso anche da trasporto di carichi pesanti o alcune attività professionali (cassiere) o azioni quotidiane che comportano movimenti ripetitivi (sbattere gli albumi a neve).

Come si manifesta la tendinite del gomito?

Ci sono sintomi che possono aiutare a riconoscere la tendinite del gomito o almeno a sospettarla. Una delle manifestazioni caratteristiche della lesione è infiammazione o dolore all'articolazione esterna del gomito, che può irradiarsi all'avambraccio e alle dita o alla spalla.

Il dolore è intenso quando si ha il braccio teso o si cerca di ruotare l'avambraccio. Può essere accompagnato da un gonfiore, arrossamento o calore nel gomito. In tutti i casi, la tendinite rende difficile l'uso della mano, del polso o del braccio e ostacola le attività manuali.

Effettuare una diagnosi clinica per confermare l'epicondilite

Non sottovalutate il dolore. La comparsa dei vari sintomi elencati di seguito dovrebbe avvertirvi della necessità di consultare rapidamente un terapeuta (medico, fisioterapista, osteopata) per una diagnosi clinica, che è l'unico modo per confermare se si soffre davvero di tendinite del gomito.

Il medico può ordinare una serie di esami, tra cui radiografie o ultrasuoni, per determinare l'aspetto infiammatorio dei tendini e rilevare eventuali crepe o calcificazioni intratendinee.

Come si può prevenire la tendinite del gomito?

L'epicondilite è una patologia che può essere prevenuta o recidivata negli atleti, nei lavoratori e nelle persone sedentarie. Per prevenire o evitare l'infiammazione del gomito, agli atleti si raccomanda generalmente di praticare un buon riscaldamento prima dell'allenamento, buona idratazione così come il indossare un equipaggiamento adeguato e appropriato alla loro morfologia. Il riscaldamento e l'utilizzo di attrezzature adattate ed ergonomiche sono valido per i professionisti il cui lavoro comporta l'esecuzione di compiti ripetitivi.

Alleviare i disturbi muscolari, legamentosi e articolari con STIMCARE

È sufficiente applicare la patch seguendo i nostri video tutorial, disponibili a partire da qui per guidarvi in ogni fase.

Se avete domande sull'applicazione del cerotto, inviate la vostra richiesta a sante@stimcareonline.com. Un terapeuta addestrato e certificato nell'applicazione dei cerotti STIMCARE è a disposizione e si prenderà il tempo necessario per rispondervi.

Quale trattamento per la tendinite del gomito?

Si noti che esistono molti trattamenti per la tendinite del gomito, a seconda della gravità della condizione o del profilo della persona colpita. Non appena compaiono i primi sintomi, si raccomanda vivamente di riposare il gomito colpito e soprattutto evitare di sollecitarlo o di eseguire movimenti che potrebbero aggravare la lesione. Applicazione a freddo, massaggio con oli essenziali e cerotti STIMCARE sono soluzioni naturali che possono aiutare a gestire il dolore e ad alleviare il gomito.

Applicare il freddo nella zona del gomito

La maggior parte dei pazienti ottiene un sollievo o una riduzione significativa del dolore applicando il ghiaccio sul gomito. È quindi possibile che questo suggerimento funzioni anche per voi. È sufficiente posizionare un impacco di ghiaccio sulla zona da trattare per circa 15 minuti. Questa tecnica può essere applicata in media 3 o 4 volte al giorno.

Massaggio con olio essenziale di limone ed eucalipto

Per alleviare la tendinite del gomito, massaggiare con olio essenziale di limone eucalipto è un interessante suggerimento naturale. Questa essenza è nota per le sue proprietà analgesiche, antinfiammatorie e antireumatiche, ampiamente utilizzate in aromaterapia, e fornisce un notevole e apprezzabile comfort muscolare e articolare. Considerate anche l'olio essenziale di verde inverno molto interessante sulla tendinite in generale.

Questa soluzione, come tutte le altre, deve essere abbinata a una buona idratazione e una dieta equilibrataQuesto include l'uso di una varietà di tecniche, tra cui l'uso di una varietà di esercizi, importanti per il trattamento, così come esercizi di stretching e di rafforzamento.

L'uso dei cerotti STIMCARE

Vous pouvez enfin gérer vos gênes du coude et favoriser la rémission de votre épicondylite en utilisant les Cerotti STIMCARE. È stato dimostrato che alleviano efficacemente i disturbi articolari, muscolari e legamentosi degli arti inferiori e superiori. Utilizzano una tecnologia brevettata eNOsyntex qui, grâce à ses propriétés d’oxydo-réflection, renvoie les infrarouges afin de stimuler la microcirculation. Grâce à une meilleure perfusion des tissus, on note un nettoyage accrue des toxines, une oxygénation et des apports en nutriments améliorés. Il vous suffit d’appliquer un patch directement au niveau de l’attache haute des épicondyliens, mais aussi sur les épitrochéens afin de normaliser les tensions des muscles extenseurs et fléchisseurs du poignet et des doigts. Voir tutoriel ci-dessous : “Alleviare il disagio del gomito esterno".

Altri articoli

donna con dolore al gomito
Sport

Epicondilite, come alleviare la tendinite esterna del gomito?

Soffrite di dolore al gomito? Avete difficoltà a usare la mano, il polso o il braccio e i semplici movimenti manuali della vita quotidiana diventano dolorosi?

È probabile che si tratti di epicondilite, più comunemente nota come tendinite del gomito. Questa patologia muscolo-scheletrica comporta l'infiammazione dei tendini del gomito che collegano i muscoli epicondiloidei all'osso, come conseguenza di un uso eccessivo o di attività ripetitive.

Scoprite cosa c'è da sapere sulla tendinite del gomito, nonché i rimedi naturali e i consigli per un sollievo efficace.

STIMCARE-SPORT-SOULAGER-ISCHIO-JAMBIER
Sport

Stretching degli hamstring, come alleviare i disturbi della coscia?

I tendini del ginocchio sono particolarmente sensibili allo stretching e sono più comunemente conosciuti dagli sportivi che usano il loro corpo, specialmente i muscoli della coscia.

Questo strappo parziale è un'interruzione dolorosa che richiede il riposo del muscolo, cosa che all'inizio della stagione può essere estremamente frustrante!

Come riconoscere lo stiramento del tendine del ginocchio, quali soluzioni trovare per alleviare in modo naturale questo disturbo e tornare ad allenarsi? Ne parliamo in questo articolo.